Cattedrale di San Lorenzo - Genova - Altare maggiore 

L'altare maggiore della Cattedrale di San Lorenzo è il frutto di numerose fasi storiche sovrapposte. Nella facies attuale è il risultato degli interventi del XVII secolo che videro come protagonisti principali Domenico Piola, Giovanni Battista Bianco e Daniele Solaro. i lavori di restauro e consolidamento eseguiti nel 2007 e poi nel 2008 con l'inserimento degli angeli laterali.

L'altare  in  condizioni di imminente crollo è stato completamente smontato e ricollocato su adeguato basamento. Le operazioni di restauro hanno evidenziato marmi scolpiti e riutilizzati del periodo romano Giulio - Claudio, unitamente a lapidei medievali, come la mensa dell'altare.

Eseguito prevalentemente in marmo statuario, nella parte sommitale centrale termina con la statua bronzea della Madonna Regina di Genova eseguita da G.B.Bianco e restaurata da Giovanni Morigi di Bologna.

Per maggiori notizie Cfr. Claudio Montagni (a cura di) Il restauro dell'Altare Maggiore della Cattedrale di San Lorenzo in Genova, 2008, Colombo Grafiche.

1/11